Morire d’omeopatia, purtroppo, si può.

E’ notizia di questi giorni di un bambino di 7 anni morto per un’otite, che dopo 15 giorni di febbre alta si era trasformata in encefalite, portandolo al coma. L’otite di origine batterica è curabile facilmente con gli antibiotici, ma in questo caso era stata trattata unicamente con prodotti omeopatici, secondo le prescrizioni di un medico omeopata.
Si dice spesso: “perché prendersela così tanto con l’omeopatia? Al massimo non (…continua a leggere)

La voce di chi non ha voce

[et_pb_section bb_built=”1″ admin_label=”section” transparent_background=”off” allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”off” custom_padding=”0px|||” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” (…continua a leggere)

Pin It on Pinterest