Il problema di Apple

Sono passate settimane da quando John Gruber, uno dei più autorevoli esperti per quanto riguarda tutto ciò che ha a che fare con Apple, ha rilasciato una esclusiva intervista con alcuni top executive dell’azienda di Tim Cook in realtà, leggendo la stessa, si nota come anche altri autorevoli colleghi di altre testate fossero stati invitati. In sostanza, in una piccola stanza adiacente (…continua a leggere)

L’arte della dimenticanza

Io ho sempre voluto dimenticare. Il mio problema specifico è dimenticare. Ho sempre avuto molte cose da dimenticare, e questo mi ha tenuto parecchio occupato durante quarantun anni di vita. Purtroppo come tutti ho dei ricordi. Uno non sceglie di avere ricordi, perché i ricordi sono già sempre lì, nelle pieghe del presente, strani e imprevedibili flussi che ci allontanano dagli oggetti e dalle persone che ci stanno più vicine. Ci sono molti più ricordi che oggetti reali: il mondo ne è infestato. Sottrarsi al ricordo è un lavoro, ma diventa alla fine un’abitudine, (…continua a leggere)

No, non è internet il problema!

C’è un libro che chiunque abbia a cuore il dibattito su hate speech,bullismo e gli altri problemi nella vita dei giovani relativi al digitale deve assolutamente leggere. È uscito in queste ore negli Stati Uniti, e lo ha scritto la ricercatrice dell’Università di Harvard danah boyd: ‘It’s complicated. The Social Lives of Networked Teens‘, il titolo. «Un tentativo di descrivere e spiegare le vite connesse dei ragazzi a persone che si preoccupano per loro – genitori, insegnanti, (…continua a leggere)

Pin It on Pinterest

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più, consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi