Ebook: per tutti, per nessuno!

Circa un anno fa scrissi un post che titolai “Cronaca di una morte annunciata”. Indossato l’abito che fu di mago Merlino predissi la breve vita che avrebbe avuto l’editoria digitale in Italia. Avevo ragione? Avevo torto? Come stanno le cose un anno dopo?

 In Italia gli ebook si trovano in una sorta di terra di mezzo dove da una parte abbiamo i vincitori che sono  lettori di libri digitali sempre più avanzati (…continua a leggere)

Pin It on Pinterest