Rivoluzione silenziosa

Sono ormai quotidiane le notizie su nuove prove scientifiche a favore dell’esistenza di un substrato causale e di un “mondo di retroscena” che sottende ai fenomeni quantistici.

Giorno per giorno appare sempre più chiaro che l’interpretazione “casuale” di tali fenomeni, ovvero l’interpretazione di Copenaghen, é superata dai fatti sperimentali.

La notizia più recente risale al 23 febbraio 2016, giorno in cui é apparso su “Scientific American” un articolo dal titolo “Risolto il paradosso delle traiettorie surreali dei fotoni“ relativo alla verifica sperimentale della correttezza dell’interpretazione Bohmiana della quantistica.

Ma cosa cambia con questa scoperta?

Nell’interpretazione di Bohm, i fenomeni (…continua a leggere)

Alice nel paese dei quanti

Quel genio immortale che è stato Richard Feynman ha detto: “Per quelli che non conoscono la matematica è difficile farsi un’idea precisa della bellezza, la profonda bellezza, della natura”. Eppure Feynman era celebre anche per l’abilità con cui riusciva nei suoi corsi, nelle sue conferenze, a entusiasmare il pubblico inventando storie e formalismi che aggiravano le complesse strutture matematiche che lui stesso aveva contribuito a creare.

images

Alice nel paese dei quanti gli sarebbe certamente piaciuto: (…continua a leggere)

Paradossi

L’esperimento delle due fessure mostra alcuni stupefacenti paradossi della fisica quantistica, o meglio: i paradossi non tanto della fisica quantistica, quanto della concezione che l’uomo ha della realtà quando si analizza il comportamento di particelle piccolissime, particelle di dimensioni (…continua a leggere)

Pin It on Pinterest

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più, consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi